Identità, struttura e compiti

Identità_Struttura e Compiti_Settore Catechesi con persone Disabili


SETTORE CATECHESI CON PERSONE DISABILI

Perché un’attenzione particolare alle persone disabili nell’ambito della catechesi?
Un primo motivo lo rileviamo dai Vangeli stessi dove emerge con chiarezza che Gesù non si limitava solamente a guarire le persone con disabilità che ha incontrato, ma che la sua preoccupazione era di comunicare loro il Vangelo del Regno.
Questa preoccupazione sollecita la Chiesa a prendersi cura delle perone disabili in prospettiva catechistica e la sollecita ad avere a cuore l’evangelizzazione e la catechesi delle persone disabili, come delle persone normodotate.
In diversi documenti del Magistero ecclesiale si parla dei disabili ma la Nota pastorale del 2004 esprime una chiara consapevolezza del ruolo delle persone disabili all’interno della Chiesa ed è particolarmente dedicato all’Iniziazione Cristiana delle persone disabili.
Vogliamo diventare una Chiesa che non solo offre un servizio alle persone disabili, ma le accompagna nel loro percorso di Iniziazione cristiana e di crescita della fede fino a diventare esse stesse evangelizzatori/trici.
Il «Settore diocesano per la Catechesi con persone Disabili »

Riconosce il pieno diritto di appartenenza alla comunità cristiana delle persone disabili come figli di Dio;
Crea attorno al disabile un clima e una mentalità feconde, dove l’intera comunità viene sensibilizzata, evangelizzata e rinnovata nella fede;
Pone le persone con disabilità al giusto posto fra quelle che meritano una particolare attenzione ed una presenza pastorale efficace;
Assicura il “diritto” dei battezzati, con disabilità fisiche, psichiche, sensoriali e mentali, a conoscere e vivere il “mistero della fede” insieme agli altri fratelli di appartenenza;
Ha il compito di:
 Sensibilizzare la comunità cristiana, coinvolgerla nei percorsi di fede perché l’Iniziazione ad essa sia veramente completa;
 Creare una “rete” con le realtà sociali del territorio, dialogare con esse non solo per un’educazione integrale della persona disabile quanto per assumere quelle competenze educative che l’associazionismo e gli enti sociali di sostegno ai disabili hanno maturato e che possono porre al servizio della catechesi e dell’accompagnamento nella fede;
 Accompagnare i soggetti disabili, guardare alla loro educazione alla fede, nell’orizzonte più ampio della loro crescita umana e spirituale, sollecitando e accompagnando l’inserimento di queste persone nello spazio lavorativo, scolastico, sportivo, artistico;
 Formare i catechisti sensibili e specifici con competenze adeguate, inserendo nei programmi degli spazi riservati alla conoscenza delle diverse aree di handicap non solo dal punto di vista teorico, ma puntando a laboratori di esperienze specifiche.

Direttore
D’Angelo Suor Anna Maria (Suora della Carità di S. Giovanna Antida Thouret)
Via Roma n. 237
81024 Maddaloni (CE)
Tel. uff. 0823214558
Cell. 3487693429
E-mail: ufficiocatechistico@diocesicaserta.it; anna.dangelo7@libero.it;

Responsabile
Don Stefano Sgueglia
Via Eleuterio Ruggiero, 80
81100 Caserta
cell: 329 1697663
E-mail: catechesidisabili@diocesicaserta.it; stefanos89@yahoo.it;

Sig.ra Torrico Maria
Via Cupa D’Ercole, n. 14
81020 Sala di Caserta (CE)
cell: 338 1579908
E-mail: mariatorrico@hotmail.it;

Sig.ra Gentile Maria Rosalia
Via Stellato, n. 15
S. Nicola La Strada (CE)
cell: 3661084824
E-mail: gentile.mariarosalia@gmail.com;

Sig.ra Genovesi Matilde (esperta autismo)
Via Marchesiello n. 169 – Parco Cerasole
81100 Centurano di Caserta
Cell: 3332692928
e-mail: matildegenovesi@hotmail.com

Sede: Via del Redentore, 11 – 81100 Caserta
Telefono: 0823 448014 int 58
E-mail: catechesidisabili@diocesicaserta.it
Il Responsabile
Sac. Don Stefano Sgueglia
Il Direttore
Sr Anna Maria D’Angelo

Info
Diocesi di Caserta – Ufficio Catechistico
Settore Catechesi con persone disabili
Piazza Duomo, 11 – 81100 Caserta
Tel. 0823 448014 – int. 58
EMAIL: catechesidisabili@diocesicaserta.it
www.ufficiocatechistico.wordpress.com

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: